CHEAP INDUSTRY BLOG

CHEAP INDUSTRY BLOG

lunedì 17 gennaio 2011

Golden Globe 2011

Se non ci fosse stato qualche piccolo colpo di scena o qualche vertiginosa scollatura a far brillare gli occhi dei paparazzi e delle fashion addict, il red carpet di quest’anno avrebbe lasciato molto a desiderare. Che noia Eva Longoria, che nel suo abito nero Zac Posen più che una neo-single ammaliatrice sembrava una vedova. Non si contano i vestiti color cipria. Emma Stone con un abito rosa che non le dona affatto, Helena Bonham Carter invece si è ufficialmente vestita al buio. Nicole Kidman che non osa, molto più attuale Jane Fonda accuratamente scongelata prima della passerella, Jennifer Love Hewitt sembra si sia vestita nel 2003 e l’Aguilera in costante lievitazione. Anche Michelle Williams in Valentino non convince. Catherine Zeta Jones si arrangia con la stoffa delle tende.
Bella Olivia Wilde, che supera le sue colleghe di tappeto con un bel vestito color cioccolato firmato Marchesa, ma che svolta quando, vezzosamente, tira fuori dal vestito di tulle un bel paio di Loubutin dorate con tacco e plateau, vertiginose!

È firmato Armani Privé lo splendido abito di Anne Hathaway, impreziosito con paillettes Swarovski. Strepitosa esce vincitrice anche dal confronto con la modella in passerella. Che dire? questa donna non sbaglia un colpo.

Piace molto agli americani Angelina Jolie, che sceglie un bel verde smeraldo per il suo abito Versace, a cui abbina un Brad Pitt. =_=



Ha fatto scandalo fra i più bigotti l’abito rosso firmato Versace indossato da January Jones, la Betty Draper di Mad Men. L’avevamo già vista vestita di rosso a settembre per Milano Fashion Week, January con la sua sofisticata bellezza testimonial Versace, infatti per la campagna Spring 2011 la vedremo negli scatti di Mario Testino. Quando si parla di coerenza! 


Versace, Spring 2011




3 commenti:

SophieKowalski ha detto...

Perfettamente d'accordo con gli abiti migliori!
Ma quello di Leighton Meester? Non l'ho visto benissimo,ma non mi sembrava malvagio..forse un pò anonimo,considerando l'abbondare di rosa/panna/cipria.
Qualcuno dica a Kelly Osbourne che sono orrendi quei capelli ossigenati!

Rossella Ogliarulo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Rossella Ogliarulo ha detto...

Kelly Osbourne, sarà anche dimagrita ma continua a somigliare a Ridge Forrester.
Si si, Leighton senza infamia e senza lode, molto belle le scarpe e la borsa. La Johansson è sempre molto bella il vestito di Elie Saab era molto interessante, ma non ha brillato mi aspettavo di più.

http://cdn.buzznet.com/media/jj1/2011/01/meester-globes/leighton-meester-golden-globes-01.jpg

http://www.bambini.eu/wp-content/uploads/2011/01/Leighton+Meester+Golden+Globe4.jpg