CHEAP INDUSTRY BLOG

CHEAP INDUSTRY BLOG

sabato 15 gennaio 2011

Godard's heroines




À bout de souffle, in italiano Fino all'ultimo respiro è un film del 1960. La protagonista è la fantastica Jean Seberg simbolo della Nouvelle Vague, eroina triste di una vita al limite che culminerà nel suicidio. Nel film di Godard interpreta Patricia, una giovane studentessa americana che incontra e ama Michel, ladro e truffatore dalla vita sfrenata e rischiosa.

À bout de souffle / Breathless (1960)Collana Bow by Cheap Industry



Vivre sa Vie, in italiano viene tradotto Questa è la mia vita. è un film del 1962 ed è il primo film di Godard che ho visto. Avevo 15 anni ed ero a casa in una lenta domenica mattina e incontrai così Nanà. A dire il vero capii poco e niente di quella storia che avrei analizzato ancora e ancora andando avanti nel tempo, ma mi colpì quella bellezza folgorante e quello sguardo" altrove". Da allora Anna Karina divenne la mia attrice preferita.

Vivre sa vie (1962, Jean-Luc Godard)

In questa scena, Nanà entra in una stanza d'albergo con uno sconosciuto, fuma .distante e bellissima. Ha un semplicissimo cardigan grigio e una gonna a vita alta, una cintura argentata che le sottolinea la vita sottile. Una rilettura del suo look, un cardigan grigio topo e una gonna a tulipano grigio perla, tutto firmato Tulle4us.





2 commenti:

VALENTINA COCO ha detto...

originalissimo blog....mi volevo iscrivere ma non trovo dove iscrivermi...mi dici per favore dove!?!?!passa dal mio a dare un occhiata mi farebbe piacer...vi aspetto..kiss

http://vale-zagu.blogspot.com/

Rossella Ogliarulo ha detto...

Grazie mille!!!!